Rudimenti di economia politica

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Supponiamo che io sia senza un euro.
Posso indebitarmi per comprare una canna da pesca; con la canna da pesca sarò in grado di pescare tanto pesce, per essere in grado di sfamarmi e di ripagare il debito utilizzando a tal fine il ricavato della vendita del pesce eccedente la quantità necessaria a sfamarmi.
Se io invece utilizzo i soldi presi a debito per comprare pesce, invece che una canna da pesca, mi potrò sfamare oggi ma domani non avrò nè pesce per sfamarmi, nè soldi per ripagare il debito.
Semplice, vero? Non sembra. In prossimità di consultazioni elettorali piovono sempre vagonate di pesce elargite senza un minimo di responsabilità economica da amministratori totalmente irresponsabili interessati unicamente al proprio tornaconto.
Prima o poi apriremo gli occhi.
Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

C’è una fiammella di luce dentro ognuno di noi che brilla. E’ nostra responsabilità trovarla ed alimentarla: nessuno al mondo verrà mai a cercarla, semplicemente perché nessuno al di fuori di noi ne conosce l’esistenza. La nostra fiammella è unica ed inimitabile e quando la facciamo brillare diamo un senso profondo alla nostra esistenza e creiamo le condizioni affinchè anche altre fiammelle attorno a noi brillino. Amo mettere le mie competenze al servizio di chi sceglie di valorizzare la sua fiammella e di mostrare al mondo la sua luce.

ULTIMI ARTICOLI

Restiamo in contatto

Utilizza questo form, ti risponderò in brevissimo tempo.

Chiudi il menu