L’importanza del contesto

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Supponiamo che io dichiari quanto segue:
“Togliere la patente agli automobilisti è doveroso”.
Cosa pensereste di me? Forse che sono impazzito. Adesso ipotizziamo che specifichi meglio quanto appena affermato ampliando il discorso:
“Ho visto ieri un film ambientato in una nazione immaginaria dove tutti gli automobilisti si mettono alla guida ubriachi. In una nazione del genere togliere la patente agli automobilisti è doveroso”.
Cambia il senso della mia frase? Se io tolgo la frase da me pronunciata dal contesto nel quale è inserita le mie parole assumono un significato completamente diverso. Il problema è che questo fenomeno oggi sta dilagando. Ovunque vedo dibattiti con politici e opinionisti che citano frasi secche pronunciate da Tizio o da Caio senza specificare minimamente il contesto più ampio all’interno del quale quelle frasi sono state dette. Ragionare in questa maniera è molto pericoloso, perché spesso così si mettono in bocca alla gente frasi che non sono state mai nemmeno pensate.
Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

C’è una fiammella di luce dentro ognuno di noi che brilla. E’ nostra responsabilità trovarla ed alimentarla: nessuno al mondo verrà mai a cercarla, semplicemente perché nessuno al di fuori di noi ne conosce l’esistenza. La nostra fiammella è unica ed inimitabile e quando la facciamo brillare diamo un senso profondo alla nostra esistenza e creiamo le condizioni affinchè anche altre fiammelle attorno a noi brillino. Amo mettere le mie competenze al servizio di chi sceglie di valorizzare la sua fiammella e di mostrare al mondo la sua luce.

ULTIMI ARTICOLI

Restiamo in contatto

Utilizza questo form, ti risponderò in brevissimo tempo.

Chiudi il menu